A Golden experience that will make you fall in love

by Lucia Dall’Osso, Studentessa in Languages for Business all’UniversitĂ  Cattolica

Bentrovato/a sul nostro Blog!

Amore e marketing… una coppia che potrebbe stare insieme per diversi motivi, ma che in questo caso si traduce in una customer experience per cui Lucia Dall’Osso prova particolare affetto: quella di Golden Goose, il marchio veneziano di sneakers conosciute in tutto il mondo.

Lucia è una studentessa di Lingue per l’Impresa all’Università Cattolica a Milano, ma le sue radici sono bolognesi. La moda è la sua passione da quando è nata, ci racconta, e il suo sogno è proprio entrare a far parte della famiglia Golden Goose.

Ma sentiamolo con le sue parole:

Amore. Si tratta di questo. Qualsiasi forma assuma e in qualsiasi modo si presenti, se c’è, l’amore cambia qualsiasi cosa.

Capita spesso che mi venga posta la domanda: “Come fai a provare amore per un paio di scarpe?”. Ed io, puntualmente, non so dare una risposta che soddisfi i miei interlocutori.

Infatti, è difficile spiegare a parole un sentimento e quasi impossibile riuscire a comunicare un’emozione. Per me non si è mai trattato di un semplice paio di scarpe o del nome che portano, tutt’altro: è ciò che sento quando le indosso.

Golden Goose non è un semplice prodotto o un brand anonimo, bensì rappresenta qualsiasi cosa tu senta di essere: dal modo in cui ti esprimi al modo in cui ami, e ciò che mi lega così tanto a questa azienda è proprio questo…

#GoldenGooseFamily è uno degli hashtag più utilizzati sulla loro pagina Instagram; la famiglia, ciò che più di caro si ha, il «luogo sicuro» a cui poter sempre fare ritorno.

Sembra incredibile come la famiglia sia alla base dei valori di un’azienda

Il loro obiettivo non è quello di farti acquistare un prodotto per guadagnarci e acquisire valore sul mercato. Bensì, come diceva il CEO Silvio Campara nell’intervista con Marco Montemagno: «Lo scopo è raccontare una storia d’amore». I numeri sono numeri, il fatturato e l’EBITDA non sono nulla a fine giornata.

Le persone sono il vero obiettivo di Golden Goose

Basti pensare al tempo che ci è voluto per ottenere certi risultati, come la recente acquisizione da parte del Fondo Investimenti Permira per circa un miliardo e tre: ci sono voluti vent’anni, sette se si inizia a contare il tempo da quando la gestione è stata affidata a Silvio Campara.

In vent’anni è stata raccontata una storia e, allo stesso tempo, le persone hanno avuto la possibilità di raccontare la propria

Io stessa mi sono innamorata di questa grande famiglia appena l’ho conosciuta ed ho iniziato a raccontarlo a chiunque conoscessi perché, quando si tratta di amore, l’unica cosa che viene voglia di fare è urlarlo.

Non mi stancherò mai di provare a far capire sia ai miei amici e alla mia famiglia che alle altre persone come mi sento quando indosso quelle che all’esterno possono sembrare un semplice paio di sneakers un po’ rovinate e un po’ costose.

Non finirò mai di raccontare come questi prodotti possano aprirti un mondo, darti libertà e al tempo stesso farti sentire orgoglioso di chi sei e del luogo da cui provieni. Non dimentichiamoci, infatti, del fatto che Golden Goose è al 100% Made in Italy, qualità rara da trovare in un’azienda italiana al giorno d’oggi.

Io, Lucia Dall’Osso, da quando ho scoperto Golden Goose ho capito che posso essere esattamente chi voglio essere, ho capito cosa voglia dire credere per davvero in qualcosa, prima di tutto in se stessi e poi, di conseguenza, anche nei propri obiettivi.

Credo fermamente che raggiungerò il mio obiettivo il giorno in cui sarò a tutti gli effetti un membro della famiglia Golden Goose.

Vorrà dire che avrò l’occasione di raccontare la mia storia a tantissime persone, come se la mia voce venisse collegata ad un amplificatore e, sinceramente, non vedo l’ora!

Fino a quel momento continuerò ad emozionarmi e a cercare di far provare le stesse sensazioni a chiunque mi porrà la domanda «come fai ad amare un paio di scarpe?».

Lucia Dall’Osso

Un’esperienza davvero intensa!

E tu, a quale brand sei particolarmente legato e perché?

Siamo curiosi di scoprirlo nei commenti! E non dimenticare di seguire i nostri social: sono in arrivo novità e interviste che cattureranno sicuramente la tua attenzione!

Make. Lead. Inspire.

JEBO

A Golden experience that will make you fall in love

Welcome back to our Blog!

Love and marketing… a pair that could stay together for different reasons, but that in this case can be translated in a customer experience for which Lucia Dall’Osso feels a particular affection: the one of Golden Goose, the Venetian brand of sneakers known worldwide.

Lucia is a student in Languages for Business at Università Cattolica in Milan, but her roots are in Bologna. Fashion has been her passion since she was born, as she tells us, and her dream is joining the Golden Goose family.

Let’s listen to her own words:

Love. That’s what it is. Every shape it takes and in every way it presents, if there is love, it will change everything.

It often happens that people ask me: “How can you feel love for a pair of shoes?”. Punctually, I can’t give an answer which satisfies my interlocutors. 

Indeed, explaining a feeling by words is difficult and it is almost impossible to communicate an emotion. For me it has never been just a pair of shoes, or the name that they take, anything but that: it’s what I feel when I wear them.

Golden Goose is not just a product or an anonymous brand, instead it is whatever you think you are: from the way you express yourself, to the way you love. That’s exactly what links me to this company the most…

#GoldenGooseFamily is one of the most used hashtags in their page; family, the dearest thing we have, the “safe place” to go back to…

It’s incredible how these values can be the foundation of a company

Their objective is not to make you buy a product to earn money and acquire value on the market; as the CEO Silvio Campara used to tell in an interview with Marco Montemagno: “The aim is to tell a love story”. Numbers are numbers, the turnover and the EBITDA are nothing at the end of the day.

People are the true target in Golden Goose

Suffice it to mention the time needed to reach these precise results, as the prior acquisition by Fondo Investimenti Permira for about one million and three hundred thousand: it took twenty years, seven if we consider the time since the management was given to Silvio Campana.

In twenty years a story was told and, at the same time, people were given the chance to tell their own story

I myself, from the moment I knew this large family, I fell in love with it and I started telling about it to everyone I knew, because when it comes to love, the only thing you want to do is to shout it.

I will never get tired of trying to make my family and friends, as well as other people, understand how I feel when I wear what, from an external point of view, could seem to be a simple pair of sneakers, slightly damaged and expensive.

I will never stop telling how these products can open you a new world, give you freedom and at the same time make you feel proud of who you are and the place you come from: let us remember the fact that Golden Goose is 100% Made in Italy, a rare quality to find nowadays in an Italian company.

Me, Lucia Dall’Osso, since I discovered Golden Goose, I have understood exactly what I want to be, what it means to strongly believe in something, firstly in yourself, and secondly in your objectives.

I firmly believe I will reach my aim the day I will be, for all intents, a member of the Golden Goose family.

It means I will have the occasion of telling my story to as many people as I can, as if my voice was plugged to an amplifier and, honestly, I can’t wait!

Until that moment, I will go on being excited and believing that I can try to make people feel these things, to everyone who will ask me the question: “How can you love a pair of shoes?”.

Lucia Dall’Osso

A very intense experience!

And you, what brand do you feel particularly attached to and why?

We are curious to know about it in the comments! And don’t forget to follow us on our social media: a lot of news and interviews that will grab your attention are arriving!

Make. Lead. Inspire.

JEBO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato.